Page 2 of 13

Coop elimina il glifosato

Glifosato, la svolta di Coop: stop all’erbicida nell’ortofrutta
La Coop elimina il glifosato dai prodotti ortofrutticoli a proprio marchio

© ilsalvagente.it

La Coop elimina il glifosato dai prodotti ortofrutticoli a proprio marchio. Il leader della Grande distribuzione annuncia oggi la svolta in occasione del MacFrut a Rimini dove presenterà un dossier “Pesticidi: stato dell’arte, valutazione dei rischi, uso razionale e riduzione in agricoltura”. Oltre al glifosato, l’erbicida più usato al mondo, sospetto cancerogeno per la Iarc, la Coop ha deciso di mettere al bando da frutta e verdura anche terbutilazina, s-metolaclor, bentazone.

Continue reading

Indagine contro Monsanto

La schedatura della Monsanto è illegale

PARIGI – La procura di Parigi ha aperto un’indagine in seguito alla schedatura illegale di personalità francesi da parte della multinazionale Monsanto. Secondo il quotidiano Le Monde e la tv pubblica France 2, il gruppo aveva compilato elenchi di giornalisti, scienziati e politici in base alla loro posizione sul pesticida glifosato, una sostanza cancerogena secondo alcuni studi scientifici, e sulla loro presunta disponibilità a essere influenzati.

www.repubblica.it/monsanto_aperta_un_inchiesta

Francia contro i pesticidi

La Francia è il primo paese europeo a vietare i cinque pesticidi

…che uccidono le api accogliendo l’allarme delle Nazioni Unite che annunciavano che il 40% degli impollinatori rischia l’estinzione globale per diversi fattori, tra cui l’uso smodato di pesticidi.

Come sappiamo nell’Unione Europea sono vietati tre dei cinque pesticidi neonici usati dagli agricoltori: Clothianidin, Imidacloprid, Thiamethoxam, Thiacloprid e Acetamiprid, mentre la Francia li mette tutti al bando.

www.greenme.it/pesticidi-francia-api

Risposta di Claudia Sorlini

Il biologico non è una favola

Claudia Sorlini risponde ad una lettera

© ilfattoalimentare.it

Ad Elena Cattaneo e agli autori della lettera contro il disegno di legge sull’agricoltura biologica risponde Claudia Sorlini, docente di Microbiologia agraria dell’Università degli Studi di Milano.
Link: ilfattoalimentare.it/sorlini-biologico

Il Fatto Alimentare propone l’intervista integrale

Bollettino Pesticidi 7/2019

PESTICIDI ANCHE IN FIORITURA E CON FUNGICIDI MOLTO PERICOLOSI

Zona Val di Non – Trentino – Italia

Anche quest’anno nelle aree frutticole intensive della mela trentina coltivate con il metodo della lotta integrata sono iniziati i trattamenti con pesticidi. Conseguentemente si riduce la libera fruibilità del territorio ed il piacere dell’imminente arrivo della primavera.

Bollettino_pesticidi_07/2019.pdf

Continue reading

Alveari in pericolo

alveari in pericolo a TrentoOltre 1.300 alveari rischiano di essere spazzati via per un ordine, evidentemente partito dall’alto senza i necessari approfondimenti, arrivato all’improvviso ai contadini.

www.ildolomiti.it/alveari-a-trento-in-pericolo

Assolto Ulrich Veith

Pesticidi: assolto il sindaco di Malles Ulrich Veith

Per il referendum del 2014 secondo la Corte dei Conti non ci fu danno erariale.
La Corte dei Conti ha assolto il sindaco di Malles, Ulrich Veith, dall’accusa di danno erariale per avere indetto nel 2014 il referendum contro l’uso dei pesticidi. Un gruppo di agricoltori aveva fatto ricorso, chiedendo che il sindaco rimborsasse i 24.000 euro spesi per organizzare la consultazione su un argomento su cui è dubbia la competenza del Comune.

Continue reading

Camminata: lago di Caldaro

“Camminata per un’agricoltura rispettosa delle persone, dell’ambiente e del clima”

Camminata lago di Caldaro, 19 maggio 2019Domenica, 19 maggio 2019
ore 10.00
patenza: parcheggio vicino il Lido
Caldaro

flyer-informazioni.pdf
Appello_Camminata.pdf

Continue reading

Banca etica

Banca etica compie 20 anni e festeggia

banca etica Meranomartedì 30 aprile 2019
Programma:
18.00 – 19.30 Assemblea Provinciale dei Soci di Banca Etica
19.30 – 20.30 Spettacolo teatrale di Roberto Mercadini “Noi siamo il suolo, noi siamo la Terra”
20.30 Buffet a cura della Bottega del Mondo
Urania Merano

Flyer_bancaetica.pdf

No ai pesticidi

I Comuni virtuosi ostacolati da burocrazia e interessi

Quella del Comune di Malles, in Alto Adige, è una storia di coraggio e lungimiranza ma ostacolati dala burocrazia e dagli interessi corporativi che fanno muro. Ve la raccontiamo perché è giusto che tutti sappiano e che possano testimoniare la loro vicinanza al sindaco che si è speso in prima persona nella lotta ai pesticidi. E non c’è solo Malles, ma anche altre cittadine del Veneto…

Link: www.terranuova.it/No-ai-pesticidi

« Older posts Newer posts »

© 2019 Der Malser Weg

Theme by Anders NorenUp ↑