Pesticidi nelle acque

Se ne trovano in 3 punti su 4, con percentuali in crescita.

Le sostanze chimiche inquinano le nostre acque, ce lo ricorda il rapporto “H2O – La chimica che inquina l’acqua” da poco pubblicato dall’associazione ambientalista Legambiente. Nell’articolo di Simonetta Lombardo, pubblicato sul sito Cambia la terra, che riproponiamo, si analizzano i dati dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). […] www.ilfattoalimentare.it/pesticidi-acque

Ghiacciaio pieno di plastica

Parco dello Stelvio

Un gruppo di ricercatori dell’Università degli Studi di Milano e di Milano-Bicocca ha identificato la contaminazione di microplastica su un ghiacciaio alpino nel Parco Nazionale dello Stelvio. In ogni chilo di sedimento sono state ritrovate 75 particelle di microplastica. Per evitare la contaminazione dell’area, i ricercatori hanno indossato zoccoli di legno e abiti di cotone.
www.terranuova.it/ghiacciaio-pieno-di-plastica

Lombardia: maiali allevati

Greenpeace Italia

Abbiamo aggiunto un altro tassello nella ricostruzione del sistema malato con cui vengono finanziati gli allevamenti intensivi in Italia e in Europa. La nostra ultima indagine ci ha portato in Lombardia, la regione italiana con il maggior numero di maiali allevati: stiamo parlando di oltre 4,3 milioni di maiali in una sola regione. Oltre agli atroci trattamenti che subiscono questi animali, c’è anche un aspetto spesso trascurato: l’impatto per ambiente e salute.

Continua a leggere

Pesticidi in Italia

A monte delle forti contaminazioni da pesticidi in Italia c’è ancora un eccessivo utilizzo di pesticidi per uso agricolo, che nonostante il continuo trend di miglioramento, fa dell’Italia uno dei maggiori consumatori di pesticidi d’Europa, con circa 120 mlioni di kg nel 2017.
Le Regioni con il maggior consumo in valore assoluto di pesticidi sono le regioni Veneto ed Emilia Romagna con quantitativi di oltre 20 milioni di kg e 16 milioni di kg rispettivamente.
Consumo_Pesticidi_Italia.pdf

« Articoli meno recenti

© 2020 LA VIA DI MALLES

Tema di Anders NorenSu ↑